Termini e Condizioni

________________________

TERMINI E CONDIZIONI
Articolo 1
Titolarità del Sito e premesse

I presenti Termini e Condizioni Generali di Contratto e di Fornitura, regolano i servizi di vendita presenti sul sito www.smartworklab.it e vengono stipulati tra la titolare del Sito società Smart Work Lab (P.IVA:PL8722411917) con sede in Polonia, Ulica Glowackiego 30/1, 39-200 Debica in in persona del legale rappresentata p.t.Giuseppe Giovenco (da ora anche “Società” o “Somministrante”), e-mail: info@smartworklab.it , e colui/colei (da ora anche detto “Utente” o “Somministrato”) che consulta le pagine del sito internet www.smartworklab.it (di seguito: “Sito”) e che usufruisce dei servizi di acquisto di prodotti per via telematica sullo stesso messi a disposizione.
La Società e l’Utente congiuntamente intese sono dette anche “Parti”. Il Sito è gestito dalla Società “Smart Work Lab” e permette l’acquisto dei prodotti commercializzati dalla Società. I presenti Termini e Condizioni hanno efficacia vincolante tra le parti sopra indicate e si applicano a tutti gli Utenti acquirenti di uno o più prodotti offerti nel presente Sito. Gli Utenti che utilizzano i Servizi offerti nel presente Sito affermano di conoscere e
accettare i presenti Termini e Condizioni, dichiarando, sotto la propria esclusiva responsabilità, di avere compiuto 18 anni e di non essere consumatori. Ad eccezione della normativa inderogabile, per le finalità dei presenti Termini e Condizioni, l’Utente accetta che tutti i contratti, le notifiche, le informative e le altre comunicazioni fornite in forma elettronica soddisfano il requisito della forma scritta, quando previsto dalla legge.
Articolo 2
Oggetto
I. Il Somministrato, volendo intraprendere attività di vendita, intende acquistare stock di
prodotti e/o servizi venduti dal Somministrante. II. Il Somministrante, a fronte del pagamento da parte del Somministrato di un corrispettivo, così come determinato ai sensi del successivo art. 5, si impegna a fornire al Somministrante i prodotti e/o i servizi ordinati III. Il Somministrante si obbliga a consegnare presso un indirizzo italiano o presso la sede del centro logistico Amazon che sarà comunicata dal Somministrato, i prodotti ordinati e pagati al momento dell’ordinazione, e/o di fornire tramite e-mail i servizi ordinati. IV. Successivamente al ricevimento della merce il Somministrato ha cinque giorni di tempo per controllare la merce ed avanzare eventuali reclami circa la non conformità della stessa rispetto all’ordine fatto al Somministrante. Trascorso tale termine di cinque giorni non saranno accettati reclami di nessun tipo. V. Il Somministrante si obbliga a dare l’esclusiva di vendita al Somministrato a patto che:
a. il Somministrato indichi la nazione su cui lo stesso procederà con le vendite al dettaglio;
b. il Somministrato proceda ad ordini ricorrenti, almeno ogni tre mesi a partire dal primo ordine.
VI. Nel caso di mancato ordine ricorrente o di un ordine inferiore a quello indicato nel comma precedente, il Somministrante sarà libero di vendere stock dello stesso prodotto
anche a soggetti terzi, interessati alla vendita su Amazon.
Articolo 3
Condizioni di vendita e d’uso del Sito

L’acquisto da parte dell’Utente comporta la totale conoscenza e accettazione da parte
di quest’ultimo dei presenti Termini e Condizioni. Non esisterà alcun impegno tra l’Utente e la Società, e pertanto nessun contratto d’acquisto potrà ritenersi concluso, nel caso in cui vengano commessi, nella procedura di compilazione degli Ordini, per fatti imputabili sia all’Utente che alla Società, errori od imprecisioni evidenti e riconoscibili, quali – a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo – errori od imprecisioni relativi ai dati dell’Utente (ivi incluso l’indirizzo indicato per la consegna) ovvero relativi all’identificazione e/o selezione dei Prodotti e/o delle relative quantità e/o del relativo prezzo.
La Società, prima della spedizione, si riserva di verificare la correttezza dei prezzi dei
Prodotti aggiunti al carrello e ordinati dall’Utente e, in caso di errore dei prezzi, si riserva il diritto di annullare l’ordine. Inoltre, in caso di difficoltà di recapito all’indirizzo indicato per la consegna, l’Utente verrà avvisato per prendere contatto diretto e trovare una modalità alternativa di consegna del Prodotto ovvero per ottenere il rimborso integrale degli importi corrisposti.
L’Utente si impegna a manlevare la Società e i suoi fornitori da ogni perdita, danno, responsabilità, conseguenza negativa o spesa in alcun modo connessi a reclami contro
l’Utente dovuti al fatto che questi ha in alcun modo utilizzato materiali del Sito, in violazione di qualsiasi normativa applicabile, dei diritti di terze parti o dei termini dei
presenti Termini e Condizioni.
L’Utente è l’unico ed esclusivo responsabile di qualsiasi conseguenza (giuridica o
non giuridica) dovesse derivare dall’utilizzo difforme dei prodotti venduti dalla Società. Nessuna rimostranza, addebito di responsabilità o richiesta di risarcimento potrà essere avanzata dall’Utente alla Società e ai suoi fornitori in conseguenza del servizio offerto.
La Società garantisce che i prodotti consegnati soddisfino i requisiti di legge di utilizzo, affidabilità e durata.
L’Utente si impegna a controllare il prodotto o i prodotti una volta ricevuti e, in caso di uno o più prodotti non conformi all’ordine effettuato, l’Utente dovrà informare la Società attraverso la e-mail info@smartworklab.it entro 2 giorni dalla data di ricevimento dell’ordine.
Articolo 4
Corrispettivo e modalità di acquisto
I. L’Utente per acquistare i prodotti di cui all’art. 2, dovrà aggiungere i prodotti scelti al carrello, successivamente dovrà inserire i propri dati per la spedizione dei prodotti ordinati, accettando i presenti Termini e Condizioni e la Privacy Policy del Sito ed effettuare il pagamento nei termini ivi previsti.
II. Il pagamento avverrà obbligatoriamente in unica soluzione con le modalità presenti nel
Sito, anche attraverso carta di debito o credito o tramite bonifico bancario sul conto del Somministrante, previa richiesta delle coordinate bancarie.
III. Se l’Utente sceglie il pagamento con carta di credito, tale circostanza è subordinata lla
verifica che la banca emittente sia abilitata agli acquisti sul web.
IV. La procedura di pagamento è da considerarsi quale proposta di acquisto.
V. L’acquisto si intenderà perfezionato al ricevimento di apposita e-mail all’indirizzo
rilasciato dall’Utente in fase di acquisto.
VI. In caso di problemi con la procedura di acquisto e/o di errori nella compilazione dei
dati, l’Utente può scrivere all’indirizzo e-mail info@smartworklab.it. La Società verificherà il rispetto delle procedura di cui ai punti che precedono e, in mancanza di
giustificati motivi, provvederà al perfezionamento dell’acquisto.
VII. In caso di errori nella compilazione, gli stessi dovranno essere comunicati entro 24h
dal pagamento, al fine di permettere alla Società di modificare l’ordine secondo le richieste di correzione avanzate dall’Utente.
VIII. I contratti di acquisto conclusi e perfezionati saranno conservati telematicamente su
appositi device di proprietà della Società.
IX. Il totale per l’acquisto dei prodotti include i costi delle spese di spedizione internazionale.
X. Al ricevimento del pagamento, il Somministrante si obbliga a dar luogo alla riduzione
dei prodotti e/o dei servizi richiesti e a spedirli entro 20 giorni lavorativi dal momento del pagamento, agli indirizzi indicati dal Somministrato.
XI. In caso di ritardi nella produzione dei prodotti e dei servizi richiesti che esulano dalla
diretta responsabilità del Somministrante, nulla potrà essere richiesto come risarcimento totale/o parziale
XII. In caso di ordini ricorrenti, il Somministrante provvederà all’invio della merce al ricevimento del pagamento da parte del Somministrante, all’indirizzo indicato con il primo ordine, salvo diversa comunicazione da parte del Somministrato.
XIII. In nessun caso il Somministrato potrà essere annullare un ordine per la fornitura di
merci e/o servizi e non potrà richiedere un rimborso dopo che un ordine di prodotti e/o servizi sia stato inoltrato al Somministrante.
XIV. I prezzi dei prodotti e dei servizi offerti sul sito web www.smartworklab.it sono
dedicati ad operatori commerciali in possesso di una partita IVA registrata al servizio
Vies, e includono una fattura intracomunitaria a IVA 0 così come previsto dalla legge. Il
Somministrato che non è in possesso di questo requisito, sarà tenuto a pagare l’IVA polacca al 23% in aggiunta al costo dei prodotti e dei sevizi offerti dal Somministrante, così come previsto dalle leggi in vigore.
Articolo 5
Obblighi del Somministrante

Il Somministrante si impegna ed obbliga a:
a) prestare la propria opera usando la diligenza richiesta dalla natura dell’attività esercitata e dalle leggi;
b) svolgere la propria attività in modo professionale e continuativo, garantendo la migliore qualità dei prodotti venduti al Somministrato;
c) mantenere la massima riservatezza circa tutte le informazioni e documenti di cui avrà conoscenza nello svolgimento del presente incarico;
d) rispettare nella quantità, qualità e tempistiche, senza alcuna variazione o alterazione, solo ed esclusivamente i dati concordati con il Somministrato in forza del presente contratto, nel rispetto delle finalità di cui al presente accordo oltre che delle limitazioni e delle finalità di trattamento.
La Società non è responsabile per qualsiasi danno che non sia conseguenza immediata e diretta dell’inadempimento contrattuale.
La Società non è in alcun modo responsabile dell’adempimento delle obbligazioni a carico di soggetti terzi che eventualmente offrano garanzie commerciali in relazione ai prodotti in vendita sul Sito.
La Società si riserva il diritto di impedire l’accesso al Sito, in caso di violazione delle disposizioni di legge applicabili e/o di violazione dei presenti Termini e Condizioni.
Inoltre, la Società non è responsabile in caso di ritardi o inadempimenti degli obblighi contrattuali, né in caso di ritardi, disservizi o sospensioni del Sito qualora una o più di
tali problematiche derivi da caso fortuito o da cause di forza maggiore. (Tra le cause che potrebbero portare alla sospensione, al ritardo o comunque ad inadempimenti degli obblighi contrattuali, sui quali non ricade la responsabilità della Società, si elencano a titolo meramente esemplificativo e NON tassativo le seguenti cause: malfunzionamento delle linee telefoniche e/o elettriche e/o della rete internet;
malfunzionamento di software, hardware e/o dei servizi di hosting; interruzioni e/o sospensioni dovute da disposizioni di legge, anche di natura eccezionale o da atti di
Autorità polacche o estere; per manomissione o interventi di terzi su servizi o apparecchiature utilizzate dalla Società in fase di produzione dei prodotti; per errata utilizzazione della piattaforma da parte degli Utenti; malfunzionamento degli apparati di connessione utilizzati dagli Utenti; non conformità e/o obsolescenza di apparecchi o programmi utilizzati dagli Utenti; per malfunzionamenti dei servizi, perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili non imputabili al comportamento della Società, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker e/o virus).
Articolo 6
Obblighi del Somministrato

Il Somministrato si obbliga a:
a) concordare con il Somministrante le modalità di consegna della merce, la cadenza periodica di consegna dei prodotti ed eventuali variazioni, previo accordo tra le parti;

b) mettere a disposizione del Somministrante per la corretta esecuzione del presente contratto ed il conseguente svolgimento dell’attività di somministrazione, la documentazione e le informazioni necessarie;
c) adottare ogni e qualsiasi misura di sicurezza che sia idonea a garantire la protezione e
la sicurezza, dei propri documenti, dati e/o informazioni;
d) comunicare al Somministrante, eventuali accordi pregressi conclusi con terze parti aventi ad oggetto servizi connessi ai servizi di fornitura oggetto del presente accordo.
Articolo 7
Decorrenza e durata

I. Il presente accordo è immediatamente valido ed efficace, con scadenza a 12 mesi dalla
sottoscrizione del presente.
II. Decorso tale termine, l’accordo si intenderà tacitamente rinnovato per un anno e così a
seguire per gli anni successivi.
III. Una delle Parti può impedire il rinnovo tacito del presente contratto inviando all’altra parte apposita comunicazione a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento o a mezzo e-mail entro 30 giorni dalla scadenza del contratto di ciascun anno.
Articolo 8
Recesso
I. Le Parti congiuntamente concordano l’assenza di alcun diritto di recesso in capo al Somministrato nel caso in cui il Somministrato non sia un consumatore.
II. Il Somministrante può recedere dal contratto per giusta causa, in tale circostanza egli a diritto al rimborso delle spese sostenute ed al compenso per l’opera svolta.
III. Il diritto di recedere dal contratto deve essere esercitato dal Somministrante in modo a
non recare pregiudizio al Somministrato, dandogliene comunicazione per iscritto, a mezzo raccomandata a/r o e-mail, con un preavviso di 15 giorni.
Articolo 9
Limitazioni di responsabilità

I. Il Somministrante risponde solo e soltanto dei danni cagionati con dolo o colpa grave.
II. Integrano gli estremi della colpa grave, in via tassativa ed esclusiva, il mancato o negligente svolgimento dei servizi di cui al presente accordo da parte del Somministrante.
III. In caso di mancate risposte o comunicazioni da parte del Somministrato, su sollecitazioni del Somministrante, quest’ultimo non potrà mai essere ritenuto responsabile di alcun danno subito dal Somministrato.
IV. Il Somministrante non assume alcuna obbligazione oltre quelle previste dal presente contratto.
V. Qualsiasi azione legale volta, direttamente o indirettamente, al risarcimento del danno
dovrà essere adita dal Somministrato entro mesi 2 (due) dalla naturale scadenza del presente accordo, pena la decadenza.
VI. Salvo quanto inderogabilmente previsto dalla legge e salvo quanto disposto nel presente articolo, il Somministrante non assume alcuna responsabilità per i danni, diretti o
indiretti, subiti dal Somministrato o da terzi in relazione al presente contratto o alle prestazioni in esso previste circa l’attività di consulenza ed i servizi prestati.
VII. Il Somministrante declina qualsiasi responsabilità circa la chiusura dell’attività del Somministrato e il blocco, la sospensione o chiusura da parte di Amazon dell’account venditore del Somministrato, avvertendo, sin da ora, il Somministrante che tali blocchi potrebbero avvenire per ragioni indipendenti da comportamenti delle Parti.
Articolo 10
Controversie
Al presente contratto si applica la legge polacca e per ogni controversia che dovesse insorgere in merito alla sua esecuzione o interpretazione del presente Contratto, sarà competente a decidere, in via esclusiva,la Corte internazionale di arbitrato commerciale presso la Camera di commercio e industria polacca in conformità con le sue Regole di procedura arbitrale.
Articolo 11
Privacy
Per l’Informativa e la disciplina relativa al trattamento dei dati personali da parte della Società si rinvia alla pagina sull’informativa sulla privacy, presente a piè della home page del Sito.
Articolo 12
Link ai siti web esterni
I link e collegamenti a siti esterni messi a disposizione dalla Società, sono posti a mero titolo informativo.
Alcuna responsabilità potrà essere attribuita alla Società circa l’utilizzo di siti esterni. L’inserimento di link esterni non implica alcun collegamento con gli stessi, né alcuna responsabilità circa il corretto trattamento dei dati secondo la normativa privacy o qualsiasi altra informazione fornita dall’Utente/Cliente a siti web esterni.
Articolo 13
Disposizioni finali

I presenti Termini e Condizioni rimarranno validi ed efficaci fintanto che gli stessi non saranno modificati e/o integrati dalla Società.
Eventuali modifiche dei presenti Termini e Condizioni, avranno efficacia e diverranno vincolanti per l’Utente dal momento della pubblicazione sul Sito e si applicheranno per le vendite effettuate a decorrere da detta data.
Le modifiche dei presenti Termini e Condizioni, discendenti da necessità e/o aggiornamenti normativi, saranno pubblicate sul Sito al fine di darne conoscenza all’Utente.
Art. 14
Comunicazioni e Reclami
Tutte le comunicazioni e/o gli eventuali reclami del Somministrato nei confronti della Società dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail: info@smartworklab.it

Controversie:
Per qualsiasi controversia è competente il foro Polacco

Avvia una chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Come posso aiutarti?